Regione Veneto

EMERGENZA ZANZARE: INDICAZIONI PER PREVENIRE L'INFEZIONE DA WEST NILE ED AVVISO DISINFESTAZIONE SUL TERRITORIO

Pubblicata il 17/08/2018
Dal 17/08/2018 al 30/09/2018

Il virus West Nile, trasmesso dalla zanzara comune (del genere Culex pipiens), ha colpito alcune persone in Veneto ed è stata segnalata, dall'ULSS 3, la presenza del virus anche nelle nostre aree.

I sintomi delle persone infettate comprendono: febbre alta, forti mal di testa, debolezza muscolare, disorientamento, tremori, disturbi alla vista, torpore e convulsioni. Alcuni effetti possono essere anche permanenti.
Si raccomanda pertanto di prestare la massima attenzione all'insorgenza di quanto sopra riportato.
 

Al fine di attenuare le possibilità di incorrere in questa problematica si consiglia di svuotare giornalmente qualsiasi contenitore di uso comune con presenza di acqua, di coprire bidoni o cisterne e di effettuare trattamenti larvicidi nei tombini.

Per evitare la puntura di zanzare in ambiente in cui non sia disponibile la climatizzazione è consigliata l'applicazione di zanzariere a maglie strette oltre all'utilizzo di dispositivi come insetticidi liquidi o a piastrine.

All'aperto, per la protezione individuale dalle punture di zanzara, è consigliabile indossare indumenti di colore chiaro e coprenti la maggior parte del corpo avendo riguardo di utilizzare anche repellenti da applicare direttamente sulla pelle.

IL COMUNE ESEGUIRA' UNA  DISINFESTAZIONE ADULTICIDA NEL TERRITORIO COMUNALE NELLA NOTTE TRA IL 17 E 18 AGOSTO 2018 

Ulteriori informazioni sul virus nel sito dell’ULSS 13: https://www.aulss3.veneto.it/index.cfm?action=mys.news&news_id=391

Informazioni interessanti sul controllo delle zanzare e sul corretto uso di repellenti cutanei sono disponibili nel sito regionale http://www.regione.veneto.it/web/sanita/igiene-e-sanita-pubblica


 


 

Facebook Google+ Twitter
torna all'inizio del contenuto